Come affittare immobili in Ucraina?

Ogni paese ha leggi sulla proprietà diverse. Se hai deciso di affittare una proprietà in Ucraina, dovresti sapere qual è la procedura, i requisiti e le principali questioni legali. In questo articolo vogliamo informarvi sui principali punti giuridici durante l’affitto di immobiliare in Ucraina. Dopo anni di pratica, i nostri avvocati immobiliari Ucraini sono lieti di condividere la nostra esperienza con voi.

Cosa devi sapere prima di affittare un appartamento in Ucraina?

  • Dovrai trattare con un agente immobiliare. Questo perché la maggior parte dei proprietari di immobili preferisce trovare un inquilino utilizzando i servizi di agenzia immobiliare Ucraina. Pero questo non è obbligatorio. Non vi è alcuna legge in cui si dice che devi affittare solo tramite agenzia. Inoltre non esiste nemmeno una legge sulle agenzie immobiliari. Ciò significa che un tale agente non ha alcuna responsabilità per i suoi errori, se ce ne sono. Allo stesso tempo, ciò non significa che tale attività di agenzia immobiliare sia illegale in Ucraina. È legale ma non regolamentato. Nel 99% dei casi è il locatario a pagare per i servizi di agente immobiliare in Ucraina. Sebbene sia negoziabile, a seconda del costo del noleggio, delle condizioni e del tipo di proprietà. Se la vostra domanda è “quanto devo pagare per tali servizi” la risposta è quasi sempre la stessa: il 50% sul canone mensile di locazione. Quindi, se avete l’intenzione di affittare una casa o un appartamento e l’affitto mensile è di $1000, quindi probabilmente dovrete pagare $500 una volta al broker immobiliare. Questo pagamento viene effettuato al momento della firma del contratto d’affitto. Nel caso di acquisto di immobiliare in Ucraina, di solito la commissione dell’agente immobiliare è del 3-5%.
  • Dovrete pagare in anticipo al proprietario. Il pagamento posticipato è molto raro se si affitta una proprietà in Ucraina. Se hai l’intenzione di affittare una proprietà come singolo cittadino e non come azienda o tramite una società, sii pronto a pagare in contanti. In Ucraine gli affari tra due persone si basano principalmente su pagamenti in contanti. È molto improbabile che il proprietario vi emetta una fattura per elaborare il pagamento. Considera anche che un canone di locazione si basa spesso sul tasso di cambio. La valuta ufficiale dell’Ucraina sia UAH, pero il popolo ucraino ama USD e EUR. Se il canone di locazione si basa su USD, il pagamento deve essere effettuato in USD o in UAH ma in base al tasso di cambio.
  • È necessario versare un acconto al locatore al momento della firma del contratto. Questo deposito è considerato come un pagamento per l’ultimo mese di affitto ed è sempre una garanzia per il proprietario. Quindi, se hai intenzione di affittare una proprietà per $ 1000 al mese, molto probabilmente dovrai pagare $ 2500 quando il contratto è firmato (pagamento anticipato di $ 1000 per il primo mese, deposito di $ 1000 per l’ultimo mese e 50% per i servizi di broker) .
  • Il contratto di affitto di immobiliare in Ucraina e sempre è un documento indispensabile. Oltre al contratto, un documento molto importante è il certificato di trasferimento e accettazione dell proprietà.

Quali sono i principali punti del contratto di affitto di proprietà immobiliare in Ucraina?

Naturalmente questo è il documento principale e di base per entrambi i lati del affitto di proprietà. La legislazione Ucraina si basa su leggi e codici di legge. I rapporti legali tra due parti durante l’intero periodo di affitto sono contratti di locazione regolamentati che devono corrispondere alla legge. Non esiste una legge speciale sulla locazione di proprietà privata nel nostro paese. Ma il codice civile di Ucraina ha dei articoli necessari, quindi queste questioni legali sono regolate. Il contratto di affitto in Ucraina, in cui le parti sono persone fisiche, viene firmato nella cosiddetta forma semplice. Non è necessario certificarlo dal notaio. Sulla base della richiesta può essere firmato di fronte al notaio e certifcato in certa maniera giuridicha. Si consideri inoltre che se una parte è un cittadino straniero, il documento deve essere tradotto ufficialmente dall’interprete. Il numero di identificazione fiscale Ucraino non è un must per questo.

Quindi le principali condizioni e regolamenti del contratto di locazione immobiliare ucraino sono:

  1. Oggetto dell’accordo che è una proprietà stessa. La casa deve essere descritta in modo molto dettagliato, menzionando le dimensioni, l’indirizzo esatto, i dati dai documenti di proprietà, il proprietario e il tipo di immobiliare.
  2. Periodo di noleggio e termini di proroga. Il periodo minimo per il noleggio non è regolato pure come massimo. Ma se il periodo di noleggio indicato nel contratto è superiore a 3 anni, è necessario averlo certificato dal notaio. Di solito il contratto di affitto di un appartamento o di una casa in Ucraina è concluso per il periodo di un anno, con condizione di proroga automatica per lo stesso periodo se nessuna delle parti ne informa il licenziatario. Quindi, anche se l’accordo è concluso per il periodo di un anno, può essere prorogato più volte e non sarà necessario firmarne uno nuovo ogni anno. Se lo desideri e se va bene per il proprietario, è possibile includere sanzioni per la cancellazione prematura e infondata del contratto di locazione.
  3. Costo del noleggio e condizioni di pagamento. Questa è una delle condizioni più importanti non solo in Ucraina. Il locatario è sempre tenuto a pagare in anticipo. Di solito c’è una condizione che il pagamento deve essere effettuato per un certo periodo. È fondamentale menzionare l’esatto modo di organizzare il trasferimento di denaro.
  4. Descrizione della proprietà e attrezzatura nell’appartamento. Proprietario di proprietà al fine di garantire che il locatario non rubare o danneggiare la proprietà mobile. Può anche essere scritto sotto forma di allegato al contratto di locazione.
  5. Nella maggior parte dei casi esiste una regola secondo cui l’inquilino non ha il diritto di eseguire lavori di ricostruzione all’interno dell’appartamento senza il consenso preventivo del locatario. Anche se dipende dai termini e dai regolamenti di pagamento e può essere negoziabile.

Quali sono le caratteristiche del affitto di proprietà commerciale in Ucraina?

I beni immobili commerciali o industriali in Ucraina sono generalmente di proprietà di un’azienda. Dall’altro lato, se hai intenzione di affittare tale spazio, ciò significa che molto probabilmente intendi utilizzarlo anche per una impresa. Quindi la prima cosa e di costituire un’azienda in Ucraina. La differenza principale è che gli affari commerciali o aziendali sono regolati dal codice economico dell’Ucraina. Quindi, per affittare una proprietà commerciale per aprire un ristorante, un settore o un ufficio o qualsiasi altra sede di attività commerciale, dovrai registrare una società in Ucraina, se non l’hai ancora. Ovviamente dovrai assumere un buon avvocato per fare bene tutte le scartoffie. Considera che gli immobili industriali o commerciali hanno spesso bisogno di autorizzazioni e strutture giuridiche.

I Nostri Clienti