Forniamo servizi legali di iscrizione di organizzazione di beneficenza in Ucraina.

Cosa facciamo?

• consultazione sul processo e la procedura della registrazione dell’organizzazione di beneficenza, sugli aspetti importanti dell’attivita caritatevole in Ucraina;
• preparazione dei documenti necessari per la costituzione dell’organizzazione di beneficenza;
• registrazione presso le autorita statali;
• l’ottenimento della sigillatura (emblema) e apertura del conto bancario;
• l’ottenimento dello status di non-profit nelle autorita fiscali ucraine;
• consulenza fiscale sull’attivita in Ucraina;
• la legalizzazione dell’organizzazione internazionale o estera di beneficenza in Ucraina;
• la mediazione e la risoluzione delle controversie;

Legislazione di Ucraina sulle organizzazioni di beneficenza

L’organizzazione caritatevole o filantropica è un’entità legale di diritto privato senza scopo di lucro (non profit), i cui documenti costitutivi definiscono l’attività di beneficenza in uno o più ambiti come l’obiettivo principale della sua attività. Individui e persone giuridiche, ad eccezione delle autorità pubbliche, i governi locali possono essere i fondatori di organizzazioni filantropici. I fondatori di organizzazioni di beneficenza prendono una decisione sulla creazione di organizzazioni caritatevoli, approvano i loro documenti costitutivi e l’approvazione degli organismi e prendono altre decisioni relative alla formazione e alla registrazione statale delle organizzazioni caritatevoli.

Per registrare i fondatori dell’organizzazione di beneficenza è necessario approvare un documento legale costituente, chiamato lo statuto. Questo documento viene approvato sulla base di atto costitutivo. Fondamentalmente lo statuto deve contenere quali tipi di persone riceveranno aiuto da tale organizzazione. Inoltre, questo documento deve avere la procedura di scioglimento dell’organizzazione di beneficenza.

La legislazione di attività filantropica e la procedura di creazione di un’organizzazione di beneficenza è regolata dal codice civile dell’Ucraina e dalla legge dell’Ucraina «sulle attività di beneficenza e organizzazioni di beneficenza». Se la organizzazione viene fondata dai cittadini, è un dovere di avere il codice fiscale Ucraino.

Tipi di organizzazioni di beneficenza in Ucraina

Con la legge ucraina, ci sono tre forme di organizzazione caritatevole:

  • società di beneficenza (organizzazione creata da almeno due fondatori e operante sulla base della carta o dello statuto);
  • istituzione di beneficenza (è una specie di fiducia caritatevole, agisce sulla base dell’atto costitutivo o fondatore, organizzazione caritatevole il cui atto costitutivo definisce i beni trasferiti da uno o più fondatori per conseguire gli obiettivi di attività caritativa da tali beni e/o redditi da tali beni Un atto costitutivo di un’istituzione di beneficenza può essere contenuto in testamento o testamento: il fondatore oi fondatori dell’ente di beneficenza non partecipano alla gestione di tale organizzazione caritatevole);
  • fondo di beneficenza o fondazione di beneficenza (è un’organizzazione di beneficenza che opera sulla base della carta, ha partecipanti o membri ed è gestita da loro, i partecipanti oi membri non sono obbligati a trasferire alcun patrimonio a tale organizzazione al fine di raggiungere gli obiettivi di beneficenza attività, le fondazioni di beneficenza possono essere create da uno o più fondatori, i fondi di beneficenza possono essere costituiti da partecipanti e / o altri benefattori).

Le società caritatevoli e le fondazioni di beneficenza possono avere (oltre ai fondatori) altri partecipanti che si sono uniti a loro nel modo prescritto dalle carte di tali associazioni di beneficenza o fondazioni di beneficenza.

Tassazione delle l’organizzazione di beneficenza in Ucraina

Secondo la legge ucraina, l’organizzazione caritatevole, naturalmente, è esente da tassazione per IVA, reddito e imposta sulle società. Tutti i fondi ricevuti da un’organizzazione di beneficenza che sono stati utilizzati a fini di beneficenza sono esenti da tassazione. Ma richiede l’ottenimento dello status di ente non profit dall’autorità fiscale. Il Ministero della giustizia è la principale autorità di registrazione per la costituzione di organizzazioni caritatevoli. Considera inoltre che le imposte sui salari (o le cosiddette «occupazioni»), le tasse e i pagamenti per la sicurezza sociale sono indispensabili. Un altro momento importante è che i fondi, le proprietà o le attività dell’organizzazione filantropica non possono essere distribuiti tra proprietari o membri di tale organizzazione. È limitato anche durante lo scioglimento di tale organizzazione. Tutte le risorse o proprietà durante la procedura di liquidazione possono essere trasferite solo ad altre organizzazioni benefiche dello stesso tipo o al bilancio statale dell’Ucraina. È stato realizzato con l’obiettivo di evitare casi in cui l’ente di beneficenza è utilizzato per l’ottimizzazione fiscale o alcuni schemi illegali.

I cittadini non ucraini (individui) e le persone giuridiche (corporazioni, società, organizzazioni non governative) possono essere fondatori e membri (o partecipanti) dell’organizzazione filantropica in Ucraina. La legalizzazione necessaria per il fondo di beneficenza internazionale per fare attività in Ucraina.

Speriamo che questa informazione è utile.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 stime, media: 5,00 dal 5)
Загрузка...